AGGIORNAMENTI
PER UN SOMMARIO DELLE ULTIME NOVITA' PRESENTI SUL SITO > CLICCA QUI <
 
IN LIBRERIA


 
CAMPAGNE
APPELLO AL MINISTRO DELLA SALUTE ON. LIVIA TURCO
PER UNA LEGGE A TUTELA DEI DIRITTI DEI PAZIENTI
INDAGINE SULL'USO TERAPEUTICO DELLA CANNABIS IN ITALIA
NOTIZIE
MEDICALCANNABIS NEWS
ATTI PARLAMENTARI
RASSEGNA STAMPA
NOVITA' DALLA RICERCA
CONVEGNI E DIBATTITI
COMUNICATI STAMPA
MEDICALCANNABIS FORUM
MEDICALCANNABIS F.A.Q.
SCHEDE
POTENZIALI CAMPI DI UTILIZZO TERAPEUTICO
ESPERIENZE PERSONALI
CENNI STORICI
CANNABINOIDI NATURALI E DI SINTESI
ANANDAMIDE ED ENDOCANNABINOIDI
CENNI DI NEUROFISIOLOGIA DEI CANNABINOIDI
MODALITA' DI ASSUNZIONE
POSOLOGIA E DOSAGGI
LIBRI CONSIGLIATI
LINKS UTILI
SPECIALE
CANNABIS MEDICA OLANDA
CANNABIS MEDICA CANADA
CANNABIS MEDICA U.S.A.
DOSSIER
RAPPORTO DEI LORDS
RAPPORTO ROQUES
RAPPORTO IOM
LIBRO BIANCO
MATERIALI ACT
CHI SIAMO
CARTA D'INTENTI
STATUTO
ADERISCI AD ACT
DONAZIONI
CIAO STEVE !
premio di laurea
Stefano Girardi
2004-2005
IACM
We are members of

 

 
E-mail
 

Medical cannabis news - Archivio
Torna alla pagina precedente         NovitÓ dal mondo della ricerca - Archivio
 
GLI STUDI SULLA CANNABIS DELLA GW PHARMACEUTICALS
ENTRANO NELLA FASE III

Una compagnia farmaceutica inglese, la GW Pharmaceuticals, ha dichiarato
il 2 maggio scorso di avere completato, con risultati incoraggianti, le
prime fasi di sperimentazione di farmaci a base di cannabis per pazienti
sofferenti di sclerosi multipla e di varie forme di dolore cronico.

Il dr. Geoffrey Guy, presidente della GW Pharmaceuticals, ha detto: "I
dati dei nostri quattro studi di Fase II (vedi scheda in calce) sono
positivi e incoraggianti. I pazienti hanno avuto evidenti vantaggi.
Osserviamo un significativo miglioramento nella qualità della vita dei
nostri pazienti e siamo ansiosi di ampliare il programma di indagine."
I risultati sembrano dimostrare significativa riduzione del dolore, degli
spasmi muscolari e delle disfunzioni vescicali, con miglioramento del
quadro neurologico.

Completati gli studi di Fase I e II la compagnia farmaceutica punta ora a
estendere il programma a studi di Fase III (vedi scheda in calce), che
coinvolgeranno un maggior numero di pazienti in più località, e che sono
l'ultimo stadio prima di ottenere l'approvazione dei farmaci.

La GW ha investito 12 milioni di sterline (35 miliardi di lire) nelle sue
ricerche e spera di commercializzare i suoi primi farmaci a base di
cannabis nel 2003. Gli studi della GW hanno coinvolto pazienti a cui il
farmaco a base di cannabis è stato somministrato come spray sublinguale,
che permette un rapido assorbimento diretto.

La GW Pharmaceuticals è una compagnia privata, fondata nel 1997, che opera
su licenza del Ministero dell'interno inglese per coltivare, possedere e
fornire canapa per la ricerca medica. Ha coltivato canapa in serre
protette e controllate da computer in una località segreta nel sud
dell'Inghilterra.

Se le autorità sanitarie daranno una licenza per farmaci a base di
cannabis, il governo ha già dichiarato che sarà disponibile a emendare la
legge sugli stupefacenti per permetterne la prescrizione medica.

Per saperne di piu':
http://www.gwpharm.com

   

Torna alla pagina precedente



http://medicalcannabis.it - powered by CuteNews