AGGIORNAMENTI
PER UN SOMMARIO DELLE ULTIME NOVITA' PRESENTI SUL SITO > CLICCA QUI <
 
IN LIBRERIA


 
CAMPAGNE
APPELLO AL MINISTRO DELLA SALUTE ON. LIVIA TURCO
PER UNA LEGGE A TUTELA DEI DIRITTI DEI PAZIENTI
INDAGINE SULL'USO TERAPEUTICO DELLA CANNABIS IN ITALIA
NOTIZIE
MEDICALCANNABIS NEWS
ATTI PARLAMENTARI
RASSEGNA STAMPA
NOVITA' DALLA RICERCA
CONVEGNI E DIBATTITI
COMUNICATI STAMPA
MEDICALCANNABIS FORUM
MEDICALCANNABIS F.A.Q.
SCHEDE
POTENZIALI CAMPI DI UTILIZZO TERAPEUTICO
ESPERIENZE PERSONALI
CENNI STORICI
CANNABINOIDI NATURALI E DI SINTESI
ANANDAMIDE ED ENDOCANNABINOIDI
CENNI DI NEUROFISIOLOGIA DEI CANNABINOIDI
MODALITA' DI ASSUNZIONE
POSOLOGIA E DOSAGGI
LIBRI CONSIGLIATI
LINKS UTILI
SPECIALE
CANNABIS MEDICA OLANDA
CANNABIS MEDICA CANADA
CANNABIS MEDICA U.S.A.
DOSSIER
RAPPORTO DEI LORDS
RAPPORTO ROQUES
RAPPORTO IOM
LIBRO BIANCO
MATERIALI ACT
CHI SIAMO
CARTA D'INTENTI
STATUTO
ADERISCI AD ACT
DONAZIONI
CIAO STEVE !
premio di laurea
Stefano Girardi
2004-2005
IACM
We are members of

 

 
E-mail
 

Medical cannabis news - Archivio
Torna alla pagina precedente         NovitÓ dal mondo della ricerca - Archivio
 
USA: I VAPORIZZATORI RIDUCONO GLI EFFETTI NOCIVI DEL FUMO DI CANNABIS

Stando ai risultati di uno studio della NORML (National Organization for the Reform of Marijuana Laws), i pazienti che fanno uso medico di Cannabis potranno proteggersi dalle pericolose tossine del fumo di utilizzando un vaporizzatore elettrico.

Lo studio ha mostrato che e' possibile vaporizzare il THC attivo terapeuticamente ad una temperatura largamente inferiore a quella di combustione, eliminando percio' o riducendo sostanzialmente le pericolose tossine normalmente presenti nel fumo.

Il vaporizzatore testato produceva THC ad una temperature di 185░c, eliminando completamente le tossine prese in considerazione (benzene, toluene, naftalene). Il monossido di carbonio ed i residui della combustione erano anch'essi ridotti in maniera sensibile, ma saranno necessarie altre prove per verificare l'entita' di questa riduzione. Quantita' significative di benzene sono iniziate ad apparire intorno ai 200░c, mentre la combustione avviene a partire dai 230░c. Tracce di THC erano evidenziabili a partire dai 140░c.

Fonte: NORML news 7 Gennaio 2001
http://www.natlnorml.org/news/archives/01-01-11.shtml

Per saperne di piu' sui vaporizzatori cliccate qui

   

Torna alla pagina precedente 1



http://medicalcannabis.it - powered by CuteNews